Domenica 26 giugno pre 9:30-13:00

con Jagat Kaur

“Prima di tutto, voi non sapete di avere 10 corpi. Secondo, Voi non credete di avere 10 corpi. Perchè avere 10 corpi è un sacco di lavoro. Voi volete solo un corpo. E se voi non sapete quali sono le conseguenze e le sequenze dello squilibrio dei 10 corpi, tutto questo potrebbe avere dei risultati terribili nella vostra vita”, Yogi Bhajan

Il seminario si propone di illustrare i dieci corpi dell’Essere Umano e i loro collegamenti con gli archetipi numerici, sperimentando le qualità che ciascun corpo ci consente di sviluppare nella nostra vita attraverso le tecniche del Kundalini Yoga.

La Numerologia Tantrica è una “scienza esatta”, portata in Occidente dal Maestro indiano Yogi Bhajan. Ci aiuta a capire meglio chi siamo e quali sono i punti principali su cui dobbiamo lavorare durante questa vita per evolvere.

Programma:

Domenica 29 maggio 2016 ore 10:00-12:30:
– Caratteristiche dei primi 5 corpi (Anima, Mente Negativa, Mente Positiva, Mente Neutra, Corpo Fisico) e loro manifestazione nelle 5 posizioni principali della data di nascita
– Kriya e Meditazioni

Domenica 12 giugno 2016 ore 10:00-12:30:
– Caratteristiche dei successivi 5 corpi (Linea d’Arco, Aura, Corpo Pranico, Corpo Sottile, Corpo Radiante) e loro manifestazione nelle 5 posizioni principali della data di nascita
– L’Undicesimo Corpo
– Kriya e Meditazioni

Domenica 26 giugno 2016 ore 9:30-13:00:
– Esercitazioni pratiche di autolettura della data di nascita
– Kriya e Meditazioni

Il seminario sarà guidato da Jagat Kaur.

Durante il ciclo di lezioni, verranno consegnate dispense per approfondire a casa gli argomenti trattati.

E’ necessaria la prenotazione.
Il ciclo di incontri si terrà con un numero minimo di 3 iscritti e massimo di 10.

Info contributo di partecipazione e prenotazione: info@centrolisticovictory.it; 3482561772.

Jagat Kaur inizia a praticare Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan nel 2005, divenendo insegnante certificata dal KRI (Kundalini Research Institute) nel 2012. Nel 2011  incontra il Reiki, una tecnica curativa olistica di cui diventa Master nel Sistema Usui, Master nel Sistema Karuna e  Master nel Sistema Shamballa.