Il Meridiano dello Stomaco: digerire la vita!

72522590_669352963557615_5621038525949411328_n

di Jagat Kaur (Pamela Memè)

Buona fine di domenica a tutti!

Dopo aver analizzato il Meridiano Milza-Pancreas – che secondo la Medicina Tradizionale Cinese è collegato alla fine dell’estate e al passaggio da una stagione all’altra – approfondiamo il Meridiano dello Stomaco, su cui stiamo lavorando in questi giorni al Victory!

C’è da dire intanto che questi due meridiani, generalmente, vengono trattati insieme, essendo la Milza-Pancreas l’organo e lo Stomaco il suo viscere. Anche i loro percorsi, infatti, sono molto vicini:

71747334_2465764006792868_7548652451490955264_n

71928733_500934507427533_2041737739241521152_n72522590_669352963557615_5621038525949411328_n

Foto tratte dal video https://www.youtube.com/watch?v=5kPMIMgtZQk

Lo Stomaco è preposto alla digestione dei cibi, dei liquidi e, energeticamente, delle nostre esperienze di vita. 

E’ l’organo che presiede quindi alla capacità di prenderci tutto ciò che ci è necessario per la sopravvivenza da tutti i punti di vista e, per questo, è collegato alla capacità di godersi la vita; in egual misura, l’eccessiva fame o l’inappetenza sono determinate da un mal funzionamento dello stomaco: la fame di conoscenza e/o di esperienza, è ugualmente collegata allo stomaco.

Essendo responsabile della digestione del cibo e della sua trasformazione in energia, un mal funzionamento di quest’organo può causare senso di spossatezza e mancanza di forze.

Lo Stomaco è collegato, quindi, al “nutrimento” in generale e, di conseguenza, all’archetipo della nutrice per eccellenza, la madre. Lo Stomaco presiede infatti anche alla formazione del latte materno e alla capacità di dare “nutrimento” all’altro attraverso relazioni sane; al funzionamento delle ghiandole genitali, delle ovaie e del flusso mestruale. 

Essendo responsabile sia della capacità di prendere che di dare, può essere collegato a professioni che richiedono la capacità di elaborare informazioni (come il giornalismo, il marketing, l’informatica) o di trasmetterle (l’insegnante, il formatore, lo anchorman, ecc). 

Come il suo complementare Milza-Pancreas,  anche il Meridiano dello Stomaco viene associato al pensiero, alla memoria, alla riflessione o, in eccesso, alle preoccupazioni. 

Anch’esso legato all’elemento Terra, è responsabile anche del nostro rapporto con la materia: soldi, senso del possesso, potere.

L’umidità è collegata allo Stomaco come alla Milza e un buon indicatore della sua salute sono le labbra e la bocca: secchezza o eccesso di salivazione indicano una milza e uno stomaco non in salute.  

Anche per lo Stomaco il sapore collegato è il dolce (carote, cereali), ma se assunto in eccesso – soprattutto tramite lo zucchero – produce effetti molto nocivi, tra cui l’invecchiamento della pelle. 

Da un punto di vista yogico, lo Stomaco è collegato con i gomiti: ogni esercizio fisico che mobiliti queste articolazioni, quindi, lo va a portare in equilibrio.

Pam 2105

Jagat Kaur inizia a praticare Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan nel 2005, divenendo insegnante certificata dal KRI (Kundaini Research Institute) nel 2012. Nel 2011 incontra il Reiki, una tecnica curativa olistica di cui diventa Master nel Sistema Usui, nel Sistema Karuna e nel Sistema Shamballa, iniziando anche a praticare la meditazione Merkaba. Dal 2013 al 2016 è membro del consiglio direttivo di Ikyta Italia (Associazione Nazionale Insegnanti di Kundalini Yoga) e ad aprile 2014 – insieme ad altri soci – fonda il Victory, divenendone presidente. Nel 2017 consegue il certificato di istruttore di Ginnastica certificato Coni e da quest’anno inizia ad approfondire lo Yin Yoga.

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*